Recupero terreni incolti
Cari soci e amici,

la nostra associazione da tempo attraversa un periodo di forte difficoltà.

Nonostante si sia riusciti a fare molto, non siamo riusciti a raggiungere una stabilità né per quello che riguarda l’attività di lavoro volontario e retribuito dei soci, né di sede e attività amministrativa, né di rapporti seri con amministrazioni e propietari dei terreni da recuperare.

 

Abbiamo sì una buona capacità di aggregazione e organizzazione su obiettivi specifici, come la manifestazione di Paesaggio.Art.Landscape e le camminate del Buon Cammino, così come continua l’attività dell’Orto socievole di Occhieppo.

 

Tutto questo non so se giustifica l’esistenza della nostra associazione, essendo tutte attività coerenti ma non strettamente connesse ai nostri scopi statutari e che potremmo fare anche appoggiandoci ad altre associazioni già esistenti. I nostri scopi sarebbero il recupero dei terreni incolti e l’aiuto a avere un reddito per le persone in difficoltà lavorativa.

 

Soprattutto molti del direttivo in scadenza non hanno intenzione di ricandidarsi per un prossimo mandato e, a oggi, non ci pare che qualcuno sia intenzionato a prendersi qualche responsabilità.

 

Per tali ragioni convoco in seconda convocazione un’assemblea straordinaria di Coltiviviamo il giorno sabato 18 novembre, alle ore 15.00, presso la biblioteca di Viverone, via Umberto I 109.

 

L’assemblea avrà il seguente Ordine del Giorno:

– futuro di coltiviviamo

– varie ed eventuali

 

Spero nella partecipazione più ampia possibile.

 

Cordiali saluti

 

Ettore Macchieraldo

Social
IconSocial Facebook IconSocial Twitter IconSocial Google Plus