Recupero terreni incolti

Ricetta per la conservazione in vasetti.

Necessario:
– vaso di vetro da 500 ml
– 600g di zucchine
– 2 cm di radice di zenzero fresca
– un pezzo di scorza di arancia non tritata
– un mazzetto di menta
– uno spicchio d’aglio
– mezzo bicchiere di aceto
– olio extravergine di oliva
– sale grosso
– pepe rosa

Svolgimento:
ZucchineDopo aver lavato e spuntato le zucchine, tagliatele a fette. Se avete gli appositi attrezzo per tagliarle ondulate usateli, questo sia per una questione estetica che per una maggiore agglomerazione dei vari ingredienti.

Raccogliete le zucchine affettate in un colino e cospargetele con qualche manciata di sale grosso. Lasciate agire il sale per almeno 20 minuti.

Sciacquate le zucchine e tuffatele nei 2 litri d’acqua e aceto che nel frattempo avete portato ad ebollizione. Mantenetele solo alcuni secondi e scolatele stendendole ad asciugare su un telo pulito (se potete riducete sempre l’uso e lo spreco di carta assorbente).

Collocate le zucchine in un vasetto da 500 ml a chiusura ermetica sterilizzato e asciutto. Questo alternandole ad aglio e zenzero affettati, bacche di pepe rosa, scorza d’arancia a filetti e foglie di menta lavate ed asciugate.

Coprite di olio e chiudete lasciando riposare per almeno 2 settimane rabboccando l’olio del vasetto finché il livello non si stabilizza.

Lascia un commento